mercoledì 6 aprile 2011

TAGLIATELLE ALLO ZAFFERANO E PEPE DEL BENGALA CON LUPINI DI MARE E ZUCCHINE

Ciao amici, oggi vi presento una ricetta veramente , ma veramente buona..... l'ho ideata per partecipare al contest del blog VERDECARDAMOMO. Io adoro cucinare con le spezie, ne ho tantissime, alcune le ho comperate in Turchia, altre le compro nei vari negozietti, mercatini , ed altre me la hanno regalate perche' sanno che mi piacciono molto. In cucina mi piace sbizzarrirmi con le spezie, con i sali provenienti da vari paesi, ogni giorno ne invento una o cerco le ricette sui blog, sulle riviste, sui libri... Molti non sanno che hanno anche molte proprieta' curative, calmanti, afrodisiache, rinfrescanti, sono tutte da scoprire..... Ma ora basta parlare e godetevi questa favolosa ricetta....


INGREDIENTI (x 2 persone)

per le tagliatelle:

- 2 uova intere
- 200 g di farina
- una bustna di zafferano
- pepe del Bengala (quantita' a piacere)

per il condimento

- una zucchina
- 300 g di lupini di mare (tipo vongole)
- uno spicchio di aglio intero
- pepe del Bengala
- un ciuffo di prezzemolo tritato
- olio evo, sale

-Mettete i lupini di mare a bagno nell'acqua salata per almeno 2 ore.  In una ciotola mettete la farina a fontana, versate all'interno le uova e cominciate  a sbatterle. In una ciotolina piccola mescolate lo zafferano con un cucchiaio di acqua. Unite una grattata di pepe e lo zafferano alle uova e iniziate ad impastare fino a che non si sia formato un composto liscio e omogeneo.




                                                                                                                                                                    Fatelo riposare per qualche minuto. Nel frattempo tagliate la zucchina a dadini e mettetela a cuocere a fuoco medio in una padella (se e' una wok e' meglio) insieme all'olio e all'aglio intero e schiacciato (a fine cottura ricordatevi di toglierlo). Scolate i lupini , uniteli alla zucchina e lasciateli cuocere con un coperchio fino a che non si siano aperti, poi aggiungete un pizzico di sale e una grattata di pepe del Bengala e lasciate cuocere per circa 10 minuti.




Intanto dividete la pasta in 5 pezzi, e aiutandovi con una macchinetta per la pasta (io ho l'IMPERIA, la migliore secondo me)  fate le tegliatelle, poi stendetele sulla tavola e lasciatele riposare per qualche minuto cospargendole con una spolverata di farina.





 Fatele cuocere in abbondante acqua salata, scolatele e mettetele nella wok, saltatele con gli altri ingredienti, spegnete il fornello, unite il prezzemolo tritato, impiattate e servite.


-per guarnirle potrete aggiungere dei pistilli di zafferano...e ...BON APPETIT!!!


                                                     http://verdecardamomo.blogspot.com/

1 commento:

  1. Una splendida ricetta ... un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina